Gli italiani spendono in media 6 ore al giorno su internet e il 65% degli utenti (rispetto alla popolazione totale) accede da dispositivo mobile. Lo smartphone è il dispositivo più utilizzato (escludendo cellulari di qualsiasi tipo e TV) dagli adulti, 76%, battendo PC o laptop con il 62%, e tablet con il 31%.  WhatsApp è la 3° piattaforma social più attiva, dopo YouTube e Facebook e la più scaricata nel 2017. (Report Digital in 2018, We Are Social, Hootsuite)

Mettendo insieme tutti questi dati sembrerebbe obbligatorio per le aziende considerare l’idea di testare la nuova App in versione business per non perdere opportunità di vendita minuto dopo minuto. Ma prima di decidere capiamo insieme come funziona.

WhatsApp Business è stata lanciata a inizio anno in 5 paesi tra cui l’Italia, assieme a Stati Uniti, Regno Unito, Messico e Indonesia, prima di essere resa disponibile gradualmente in tutto il mondo. Ad oggi disponibile “solo” per Android e in versione web per ricevere e inviare messaggi da computer.

Caratteristiche e funzioni:

PROFILO

All’interno dell’app l’azienda può aprire il proprio account collegato a un numero telefonico e creare il proprio profilo ufficiale inserendo descrizione dell’attività, indirizzo fisico, email, e sito web.

w

MESSAGGISTICA

È possibile impostare un flusso automatizzato di messaggi per dare il benvenuto ai nuovi clienti, inviare risposte rapide a domande frequenti e segnalare quando si è disponibili o meno. Come WhatsApp Messenger, WhatsApp Business consente di inviare file multimediali, chiamare e creare chat di gruppo.
R

ACCOUNT

Il profilo aziendale è riconoscibile dagli utenti rispetto ai propri contatti privati in quanto identificato come un account business. Una volta verificato che il numero di telefono dell’account business corrisponde effettivamente al numero dell’attività, diventerà un account confermato. I consumatori continueranno ad avere pieno controllo dei messaggi che ricevono, la possibilità di bloccare qualsiasi numero (attività comprese) e di segnalare messaggi di spam.

NUMERI DI TELEFONO

Se si hanno due numeri diversi, uno di lavoro e uno personale, è possibile installare entrambe le applicazioni, WhatsApp Business e WhatsApp Messenger, sullo stesso telefono e registrare ciascuna applicazione con il numero corrispondente. Inoltre all’account Business si può collegare anche un numero fisso e i clienti possono inviare messaggi su quel numero.

STATISTICHE SUI MESSAGGI

Sono disponibili i dati statistici sul numero di messaggi inviati, consegnati e letti per individuare le strategie che funzionano meglio.

Ancora qualche dubbio? Non resta che provare!