Canvas è una nuova funzione di Facebook, attualmente in fase di test. Si tratta di uno strumento di advertising, una tipologia di contenuto condivisibile su Facebook che offre la possibilità di creare un’innovativa e più interattiva vetrina per le aziende e i loro brand specificatamente indirizzata agli utenti che accedono al social network da mobile o altri dispositivi portatili.

Canvas è un’esperienza a schermo intero, attivabile con un clic sul post che può contenere una combinazione di immagini, video, testo e link con due caratteristiche:

  • offre agli utenti un’esperienza più strutturata e coinvolgente: le persone che toccano un’inserzione con un’unità Canvas nei cellulari o tablet possono interagirvi toccando, inclinando e scorrendo lo schermo senza uscire da Facebook;
  • riduce notevolmente i tempi di caricamento dei contenuti rispetto a pagine web esterne, che spesso richiedono tempi lunghi per essere visualizzate completamente.

Le inserzioni Canvas possono naturamente anche rimandare al vostro sito Web in cui gli utenti possono trovare maggiori informazioni sull’azienda o accedere direttamente all’ecommerce per acquistare gli articoli che hanno visto su Canvas.

Per poter sfruttare le potenzialità di Canvas è necessario creare una prima unità Canvas in Power Editor per sbloccare lo strumento per la creazione di Canvas e gli strumenti di gestione di Canvas nella sezione Strumenti di pubblicazione della vostra Pagina. Una volta creata l’unità, Canvas sarà disponibile nella sezione Strumenti di pubblicazione della pagina che desiderate utilizzare.

VANTAGGI:

  • uno dei principali vantaggi di Canvas è il suo ottimo grado di personalizzazione: gli ambienti di sono totalmente personalizzabili dagli inserzionisti, che possono realizzare annunci pubblicitari usando un mix di video, immagini, testi e call-to-action; questo permette di creare contenuti più in linea con la comunicazione del Brand;
  • le pubblicità create con Canvas sono native, quindi in grado di caricarsi fino a dieci volte più velocemente rispetto a un sito mobile, essendo state create all’interno di Facebook. Questo permette di limitare il tasso di abbandono dei visitatori, che si verifica soprattutto a causa della lentezza nel loading delle pagine;
  • le inserzioni Canvas non necessitano di software aggiuntivi, e sono semplici da creare;
  • Facebook Canvas funziona allo stesso modo sia su dispositivi Android che iOS.

Fonte: Facebook